Profilo aziendale

GEOLAB s.r.l. è una società di servizi a capitale interamente privato, formata da ingegneri, geotecnici, geofisici, geologi e tecnici specializzati nella tecnologia dei materiali, nel controllo sperimentale della conformità dei prodotti da costruzione, nella valutazione della qualità dei processi industriali, nei controlli strutturali e nella ricerca.

Nel 1984 il laboratorio della Geolab è stato tra i primi in Sicilia ad essere autorizzato dal Ministero dei LL.PP. alla certificazione ufficiale di prove sui materiali da costruzione, ai sensi dell’art. 20 della legge 1086.

Subito dopo ha ottenuto il riconoscimento del Ministero della Ricerca Scientifica e Tecnologica, come laboratorio qualificato alla ricerca applicata.

Dal 2005, la Geolab s.r.l. è stata autorizzata, da parte del Ministero delle Infrastrutture, alla certificazione ufficiale per prove di laboratorio sui terreni e sulle rocce.

La Geolab s.r.l. è Organismo Notificato ai sensi del Regolamento Europeo CPR 305/2011 per attività di Certificazione, Ispezione e Controllo per la marcatura CE dei prodotti e materiali da costruzione.

Inoltre, è stata abilitata dal Ministero delle Infrastrutture alla certificazione del controllo del processo di produzione del calcestruzzo confezionato con processo industrializzato.

Il continuo impegno aziendale per il potenziamento e rinnovamento delle risorse umane e tecnologiche consente oggi alla Geolab di offrire un servizio tecnico qualificato e conforme ai requisiti di specializzazione, precisione ed affidabilità richiesti dagli standard europei.

La Geolab s.r.l. opera in regime di Sistema Qualità in conformità alla Norma UNI EN ISO 9001:2008
(cert. N. 7033/02/S RINA-QUACER). – Politica della Qualità e Mission

Attività

La Geolab opera per:

  • Controllare la qualità dei materiali e dei prodotti e la loro conformità all’impiego nel settore delle costruzioni e dei trasporti;
  • Controlli geotecnici e geofisici;
  • Assistere la direzione dei lavori nella verifica e nella valutazione dei processi lavorativi e delle realizzazioni;
  • Verificare la stabilità delle strutture, lo stato di conservazione di un’opera, fornire una specializzata assistenza sperimentale per la definizione dei progetti di consolidamento o di recupero;
  • Consentire alla piccola e media industria la sperimentazione di prototipi di ricerca di nuovi prodotti;
  • Promuovere tra gli operatori del settore l’informazione e il confronto scientifico dei risultati sperimentali e di ricerca.
Share by: