Ricerca applicata

La Geolab è inserita nell’Albo dei laboratori di ricerca riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione a sostegno dell’innovazione delle medie e piccole imprese. Nel corso degli anni, ha sostenuto i seguenti progetti di ricerca:

  • Convenzione con il Dip. di Chimica Inorganica e Analitica dell’Università di Palermo per lo sviluppo di tecniche strumentali per lo studio del degrado dei materiali;
  • Progetto di ricerca MDS-MAT per la caratterizzazione del grado di vulnerabilità dei materiali da costruzione nei vari ambienti del territorio siciliano e contesti urbani;
  • POR Sicilia 2000-2006 Progetto GeoMon: Monitoraggio di opere ingegneristiche e prove geotecniche tramite reti sensori wireless;
  • Convenzione con il Dip. di Progetto e Costruzione Edilizia dell’Università di Palermo, per attività di ricerca inerente la schedatura dei materiali da costruzione;
  • Convenzione con il Dip. di Chimica e Fisica della Terra dell’Università di Palermo, per attività di ricerca inerente applicazioni geofisiche per lo studio della vulnerabilità dei materiali;
  • Dottorato di Ricerca interamente finanziato dalla Geolab sul tema “Geofisica per l’ambiente e il territorio” presso l’Università di Messina (2000-2003);
  • Progetto di ricerca: “TVA – tecnologie veliche avanzate, metodi costruttivi e innovativi” in associazione tra Doyle Italia e Geolab);
  • Sperimentazione di tecniche di controllo non distruttivo per la valutazione dello stato di conservazione in opera di elementi in legno (Prof. A. Cerami e S. Lo Presti, Università di Palermo).
Share by: